Agenti di commercio: CONTRIBUTO PER VEICOLI CATEGORIA EURO6

12 Marzo 2019
|
Studio Necchio

Circolare n. 12 del 07 marzo 2019

Dal 1° Gennaio 2019, la Fondazione Enasarco dispone l’erogazione di un contributo pari al 10% delle spese sostenute (al netto dell’IVA) e fino ad un massimo di € 1.000,00, per l’acquisto, il noleggio a lungo termine e di leasing, di motoveicoli ed autoveicoli a basse emissioni complessive, categoria Euro 6.

REQUISITI:

Per ottenere la prestazione è necessario che il richiedente sia un agente in attività, alla data dell’evento, e che al 31 Dicembre 2018 abbia un’anzianità contributiva complessiva di almeno un anno (4 trimestri, coperti esclusivamente da contributi obbligatori) negli ultimi tre anni e sia titolare di un reddito annuo lordo (anno 2017) non superiore ad € 70.000,00.

Il richiedente può usufruire del contributo una sola volta nel corso dell’anno 2019 anche nell’ipotesi di più acquisti.

Il contributo viene erogato solo se si tratta di veicoli nuovi.

DOMANDA:

I modelli da compilare sono disponibili sul sito www.enasarco.it (http://www.enasarco.it/Allegati/b627db08-fac1-40a1-b67a-).

In alternativa è possibile ritirarli presso gli uffici della Fondazione Enasarco.

Si può scegliere di inviare la documentazione tramite:

  • Posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: prestazioniassistenziali@pec.enasarco.it oppure:
  • Raccomandata A/R a: Fondazione Enasarco – Servizio Prestazioni/PIF – Via A. Usodimare 31, 00154 Roma.

 

DOCUMENTAZIONE:

La documentazione da inviare, allegata alla domanda, è la seguente:

  • copia del documento giustificativo della spesa sostenuta, intestato all’iscritto;
  • copia della carta di circolazione del veicolo;
  • copia del documento di identità in corso di validità del richiedente;
  • copia della dichiarazione dei redditi presentata nell’anno 2018.

 

TERMINE:

Le domande dovranno essere presentate entro il 31 Gennaio 2020.

Fonte: Fondazione Enasarco

Circolare n.12 del 07 marzo 2019

Condividi su LinkedIn
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi per mail
Stampa

Vuoi maggiori informazioni?

Vuoi ricevere aggiornamenti normativi
e partecipare ai nostri webinar?