ASSENZA INGIUSTIFICATA DEL LAVORATORE SENZA GREEN PASS: CONSEGUENZE IN BUSTA PAGA

22 Ottobre 2021
|
Studio Necchio

Il DL 127/2021, all’art. 3, ha introdotto l’obbligo di possedere ed esibire la certificazione verde ai fini  dell’accesso ai luoghi di lavoro e il comma 6 prevede che chi ne sarà sprovvisto verrà considerato assente ingiustificato fino alla presentazione del green pass (e comunque non oltre il 31 dicembre 2021).

Nella circolare predisposta dal nostro Centro Studi tutte le principali conseguenze.

Condividi su LinkedIn
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi per mail
Stampa

Vuoi maggiori informazioni?

Vuoi ricevere aggiornamenti normativi
e partecipare ai nostri webinar?