COUNTDOWN PER LA COMUNICAZIONE DELLE POLIZZE EXTRAPROFESSIONALI IN FRINGE BENEFIT

10 Dicembre 2021
|
Studio Necchio

L’art. 2099 c.c. stabilisce che la corresponsione della retribuzione al lavoratore come corrispettivo della prestazione lavorativa può essere effettuato in parte anche mediante compenso “in natura”, ovvero con i fringe benefits.

Al fine di stimolare le aziende a stipulare queste polizze, la normativa vigente prevede dei massimali per l’esenzione fiscale degli importi relativi.

Nella circolare predisposta dal nostro Centro Studi tutte le informazioni.

Condividi su LinkedIn
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi per mail
Stampa

Vuoi maggiori informazioni?

Vuoi ricevere aggiornamenti normativi
e partecipare ai nostri webinar?