CREDITO D’IMPOSTA COMMISSIONI POS

9 Settembre 2020
|
Studio Necchio
Credito d’imposta sulle commissioni POS
Agli esercenti attività d’impresa, arti o professioni con ricavi o compensi anno 2019 < 400.000 euro, sarà riconosciuto un credito d’imposta pari al 30% delle commissioni addebitate per le transazioni effettuate con carte di credito, di debito, prepagate o qualsiasi altro strumento tracciabile.
L’informativa di Studio spiega come si determina il credito e le modalità di utilizzo.
Condividi su LinkedIn
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi per mail
Stampa

Vuoi maggiori informazioni?

Vuoi ricevere aggiornamenti normativi
e partecipare ai nostri webinar?