Gestione Separata Inps: Le aliquote contributive per il 2017

3 Gennaio 2017
|
Studio Necchio

Circolare n° 1  del 03 gennaio 2017

Dal 1° gennaio 2017, l’aliquota contributiva dovuta alla Gestione Separata INPS da parte dei lavoratori autonomi, titolari di partita IVA, privi di altra Cassa previdenziale o non pensionati è pari, complessivamente, al 25,72% (nel 2016 era pari al 27,72%).

A seconda che il collaboratore risulti iscritto o non iscritto ad altre forme pensionistiche, le aliquote contributive valevoli per l’anno 2017 sono le seguenti:

SOGGETTI ISCRITTI NEL 2017ALIQUOTA

 

 

 

Non assicurati ad altre forme pensionistiche

 

Professionisti titolari di partita IVA

 

25,72%

(di cui 25% di IVS e 0,72% a titolo di contribuzione minore

 

 

Collaboratori ed altri soggetti ad essi assimilati

 

32,72%

(di cui 32% di IVS e 0,72% a titolo di contribuzione minore)

 

Pensionati o titolari di

altra tutela

Pensionistica

obbligatoria

 

Tutti

 

24,00%

Lo studio rimane a disposizione per ogni altro chiarimento in merito.

 

Fonte: Circolare SEAC – INPS, Circolare n.001, 02 Gennaio 2017

 

Circolare n.1 del 3 gennaio 2017

 

Condividi su LinkedIn
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi per mail
Stampa

Vuoi maggiori informazioni?

Vuoi ricevere aggiornamenti normativi
e partecipare ai nostri webinar?