LO SPUNTO DEL SABATO – Il computo del congedo parentale

22 Agosto 2020
|
Studio Necchio

[vc_row][vc_column][vc_column_text]? Il computo del congedo parentale ?

? E’ lecito usufruire del #congedoparentale in modalità “frazionata” ovvero rientrare al lavoro un giorno prima dei sabato e domenica o giorni festivi e riprendere subito dopo il congedo, così da non poter considerare tali giornate festive ricomprese nel calcolo del congedo?

Con ? Ordinanza n. 15633 del 22/07/2020 ? la Corte di Cassazione ha stabilito che la fruizione del beneficio:
❌ si interrompe quando l’interessato rientri al lavoro;
✅ ricomincia a decorrere quando il soggetto riprende il periodo di astensione. ? Si tiene conto dei #giornifestivi solo nel caso in cui rientrino interamente e senza soluzione di continuità nel periodo di fruizione del congedo e non quando l’interessato rientri al lavoro nel giorno precedente a quello festivo ? e riprenda a godere del periodo di astensione dal giorno immediatamente successivo.

? Se il dipendente rientra in servizio sempre il venerdì e riprende il congedo il lunedì, è un abuso del diritto?

➡ No❗Per la Corte di Cassazione, rileva l’interesse del #minore all’accudimento ed all’inserimento nel nucleo familiare?? ?.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Condividi su LinkedIn
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi per mail
Stampa

Vuoi maggiori informazioni?

Vuoi ricevere aggiornamenti normativi
e partecipare ai nostri webinar?