LO SPUNTO DEL SABATO – LE NUOVE ALIQUOTE IRPEF DAL 2024

30 Dicembre 2023
|
Studio Necchio

💡 LO SPUNTO DEL SABATO 💡 

Il decreto legislativo di attuazione della 📃 Legge n. 111 del 2023 in materia di riforma fiscale ha previsto la modifica delle aliquote IRPEF.
Ad oggi l’art. 11, comma 1, del TUIR (D.lgs. n. 917/1986) prevede 4 aliquote differenti per scaglioni di reddito:
🔸 23% per i redditi fino a 15.000 euro;
🔸 25% per i redditi oltre 15.000 euro e fino a 28.000 euro;
🔸 35% per i redditi oltre 28.000 euro e fino a 50.000 euro;
🔸 43% per i redditi oltre 50.000 euro.
Il decreto legislativo modifica con decorrenza 📅 1° gennaio 2024 la disposizione dell’art. 11, comma 1, del TUIR, ⏬ riducendo da quattro a tre le aliquote IRPEF. Di conseguenza, l’aliquota del 23% sostituisce l’aliquota del 25%, coprendo dunque anche l’attuale secondo scaglione che comprende i 💸 redditi da 15.000 euro a 28.000 euro. Pertanto, le nuove aliquote risultano essere le seguenti:
🔹 23% per i redditi fino a 28.000 euro;
🔹 35% per i redditi oltre 28.000 euro e fino a 50.000 euro;
🔹 43% per i redditi oltre 50.000 euro

Condividi su LinkedIn
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi per mail
Stampa

Vuoi maggiori informazioni?