LO SPUNTO DEL SABATO – MALATTIA DIPENDENTI PUBBLICI: CAMBIANO LE FASCE ORARIE DI REPERIBILITA’

10 Febbraio 2024
|
Studio Necchio

💡 LO SPUNTO DEL SABATO 💡

L’Inps, con il 📃 messaggio n. 4640 del 22 dicembre 2023, fornisce il nuovo quadro normativo relativo alle 🕤 fasce orarie di reperibilità dei dipendenti pubblici, alla luce della 👨‍⚖️ sentenza del TAR n. 16305/2023.
Il decreto n. 206/2017 all’art. 3 disciplina le fasce orarie di reperibilità dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni in caso di 🤒 assenze per malattia, fissando i seguenti orari:
🔸 dalle ore 9 alle ore 13;
🔸 dalle ore 15 alle ore 18.
Tale obbligo, ricorda l’Inps, sussiste anche nei giorni non lavorativi e festivi.
Il Tribunale amministrativo regionale (TAR) ha pubblicato in data 3 novembre 2023 la sentenza n. 16305, con la quale ❌ annulla il menzionato decreto nella parte sopra riportata. Pertanto, in attesa dell’emanazione di un nuovo decreto ministeriale o della riforma della sentenza del TAR, le 👩‍⚕️ visite mediche dei dipendenti pubblici dovranno essere effettuate nei seguenti orari:
🔹 dalle ore 10 alle ore 12;
🔹 dalle ore 17 alle ore 19.
Tali fasce orarie si applicano per tutti i giorni, compresi domeniche e festivi.

🎓 Fonte: Inps, messaggio n. 4640 del 22 dicembre 2023 🎓

Condividi su LinkedIn
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi per mail
Stampa

Vuoi maggiori informazioni?