LO SPUNTO DEL SABATO – MENO 0,8 % SULLA QUOTA DEI CONTRIBUTI INPS C/ DIPENDENTE

2 Aprile 2022
|
Studio Necchio

💡LO SPUNTO DEL SABATO💡

Per il periodo 📆 dal 1° gennaio 2022 al 31 dicembre 2022 📆 è prevista una #riduzione contributiva dello 0,8 % dell’aliquota previdenziale IVS (invalidità, vecchiaia e superstiti) a 👉 carico del dipendente.
Possono accedere al beneficio i #lavoratorisubordinati, sia nel settore pubblico che privato; rimangono però esclusi i rapporti di lavoro domestico.
L’#esonero non è assimilabile ad un incentivo all’assunzione, ed è applicato a condizione che:
✋ la retribuzione imponibile previdenziale, parametrata su base mensile per 1️⃣3️⃣ mensilità, non sia superiore all’importo mensile di 2.692,00 euro, maggiorato, per la competenza del mese di dicembre, del rateo di tredicesima.
Se il rateo di tredicesima viene corrisposto mensilmente in busta paga, la riduzione sarà applicabile al rateo solo se questo risulti di importo non superiore ad € 224 (2.692/12).
📌L’ esonero non può essere applicato alla quattordicesima mensilità e/o ad altre mensilità aggiuntive diverse dalla tredicesima.
Il beneficio potrà essere esposto dai datori di lavoro a partire dal flusso Uniemens 💹 del mese di marzo 2022. Per i mesi pregressi, l’arretrato potrà essere esposto e conguagliato fino ai flussi Uniemens di competenza maggio 2022.

🎓Fonte: L. 234 del 30.12.2021 art. 1🎓

Share on linkedin
Condividi su LinkedIn
Share on facebook
Condividi su Facebook
Share on twitter
Condividi su Twitter
Share on email
Condividi per mail
Share on print
Stampa

Vuoi maggiori informazioni?

Vuoi ricevere aggiornamenti normativi
e partecipare ai nostri webinar?