LO SPUNTO DEL SABATO – NUOVI STOP PER I PIGNORAMENTI SU STIPENDI E PENSIONI

10 Luglio 2021
|
Studio Necchio

?LO SPUNTO DEL SABATO?

? Il “Decreto Lavoro” ha disposto la nuova ennesima #proroga della sospensione dei pignoramenti dell’Agente della riscossione su stipendi e pensioni.
✋ Si è stabilita la nuova data del #31agosto2021 come scadenza della sospensione degli obblighi di accantonamento derivanti dai pignoramenti presso terzi operati dall’Agente della riscossione e dagli altri soggetti titolati, effettuati su:
? stipendio, altre indennità relative al rapporto di lavoro o di impiego, anche quelle dovute a causa di licenziamento;
? pensione o assegni di quiescenza.
Fino al 31 agosto 2021 le somme oggetto di #pignoramento sono disponibili ed il soggetto terzo deve renderle fruibili al debitore.
? Salvo nuove ulteriori proroghe, a decorrere dal 1 settembre 2021, riprenderanno ad operare gli ‼ obblighi imposti al soggetto terzo di ? versamento all’Agente della riscossione delle somme trattenute fino alla concorrenza del debito.

? Fonte: art. 2 Decreto Legge n. 99 del 30.06.2021 ?

Condividi su LinkedIn
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi per mail
Stampa

Vuoi maggiori informazioni?

Vuoi ricevere aggiornamenti normativi
e partecipare ai nostri webinar?