LO SPUNTO DEL SABATO – Requisito occupazionale per il FIS (Fondo di Integrazione Salariale)

27 Febbraio 2021
|
Studio Necchio

?LO SPUNTO DEL SABATO?

?‍? Requisito occupazionale per il FIS (Fondo di Integrazione Salariale)

La Legge di Bilancio 2021 ha confermato la possibilità di richiedere gli assegni ordinari erogati dal Fondo di Integrazione Salariale (#fis), con causale #Covid, fino al 30 giugno 2021.
Per la valutazione delle istanze presentate ?, ai fini del requisito occupazionale, l’INPS ha di recente chiarito che:
? per i datori di lavoro che hanno già richiesto l’assegno ordinario in base al ? Decreto Agosto e al ? Decreto Ristori, si tiene conto del #requisitooccupazionale posseduto dal datore di lavoro ✅ al momento della definizione della prima domanda;
? per le domande proposte da aziende che non hanno precedentemente richiesto l’accesso all’assegno ordinario, i datori di lavoro devono occupare mediamente più di 5 addetti ➡nel semestre precedente la data di inizio del periodo di sospensione.

?Fonte: Messaggio INPS n. 769 del 23 febbraio 2021 + Circolare INPS n. 28 del 17 febbraio 2021?

Condividi su LinkedIn
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi per mail
Stampa

Vuoi maggiori informazioni?

Vuoi ricevere aggiornamenti normativi
e partecipare ai nostri webinar?