MINI-PROROGA DI TRE MESI PER I PAGAMENTI IN CONTANTI

12 Febbraio 2020
|
Studio Necchio

Bancomat, carte di credito e prepagate, bonifici, assegni: i pagamenti tracciabili, dallo scorso 1° gennaio, sono indispensabili per non perdere le detrazioni fiscale del 19% (per ulteriori dettagli si veda Circolare n.3 del 16 Gennaio 2020).

Fonte: Legge di Bilancio n.160/2019

Condividi su LinkedIn
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi per mail
Stampa

Vuoi maggiori informazioni?

Vuoi ricevere aggiornamenti normativi
e partecipare ai nostri webinar?