RETRIBUZIONI DICEMBRE 2020

22 Dicembre 2020
|
Studio Necchio

Ai sensi dell’art. 51 TUIR, il datore di lavoro è chiamato a corrispondere al lavoratore dipendente lo stipendio di dicembre entro e non oltre il 12 gennaio dell’anno successivo, per effetto del c.d. principio di cassa “allargato”. L’importo dovrà essere necessariamente nella disponibilità del lavoratore entro il 12 gennaio.

Nel nostro avviso di Studio tutte le informazioni.

Condividi su LinkedIn
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi per mail
Stampa

Vuoi maggiori informazioni?

Vuoi ricevere aggiornamenti normativi
e partecipare ai nostri webinar?