TASSAZIONE REDDITO LAVORO DIPENDENTE E SMART WORKING

16 Luglio 2021
|
Studio Necchio

Con la risposta ad Interpello n. 458 del 7 luglio 2021, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in materia del trattamento fiscale applicabile alle retribuzioni per lavoro dipendente erogate a soggetti residenti e non residenti nel territorio dello Stato, che abbiano svolto attività lavorativa in smart working in Italia a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Il Centro Studi fornisce chiarimenti a riguardo.

Condividi su LinkedIn
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi per mail
Stampa

Vuoi maggiori informazioni?

Vuoi ricevere aggiornamenti normativi
e partecipare ai nostri webinar?